Nella voce del menù "Tabelle Generali" è possibile gestire le configurazioni avanzate, tra cui l'aggiunta di campi descrittivi opzionali su qualsiasi tabella principale.


Un campo aggiuntivo va popolato con i valori corretti perché venga accettato dal sistema.

I parametri obbligatori sono 4:


- Codice Campo: identificativo alfanumerico arbitrario, deve essere univoco.

- Nome Tabella: Deve riportare il nome della tabella a cui si vuole collegare il campo aggiuntivo (ie: per aggiungere un campo extra alla scheda prodotti, il valore da impostare è PRO_DOT). Sulla documentazione è possibile consultare l'intera lista delle tabelle che compongono l'App.

- Descrizione Campo: è il descrittivo del campo stesso. Apparirà all'interno dell'App una volta salvato il nuovo campo aggiuntivo.

- Tipo Campo: a seconda del tipo di campo scelto Goose mostrerà un pulsante o una funzionalità differenti (es: checkbox, campo di testo, campo data, ecc). Attenzione: Il valore "selettore" è applicabile solo su determinati sistemi di tipo Enterprise personalizzate con delle adeguate tabelle di appoggio.


Una volta che è stato creato e salvato il campo aggiuntivo, basteranno pochi secondi per vedere apparire all'interno della tabella scelta (nel caso dell'esempio fatto sopra, il dettaglio di un prodotto) la nuova scheda interattiva Campi Aggiuntivi.


Vuoi chiederci qualcosa?
Scrivici a: 
support@gooseapp.com